Commenti

 

Autore:  Prof. Gianluca Gorni ed Emma Cattarossi     gianluca.gorni@uniud.it

Commento: Buongiorno  Salvatore, complimenti per il grande lavoro di catalogazione! Abbiamo guardato ora la scheda del Friuli, e uno dei tre romitori non lo conoscevamo (Monte Castellano).

 

Autore: Prof. Anna Esposito   anesposi@unina.it

Commento: Caro Salvatore, mi accingo a gustare questo lavoro con estremo interesse e con sentimento di sincera  gratitudine. Anna

 

Autore: Dott. Paolo Cavanni (Verona)  paolo.cavanni60@libero.it

Commento: Ciao Salvatore, grazie dei saluti e del link al tuo bellissimo sito! E’ certamente ben gradito e devo farti grandissimi complimenti per questa straordinaria iniziativa! Spero avremo ancora occasione per continuare l’esplorazione di questi capolavori nascosti. Paolo

 

Autore: Prof. Riccardo Vivani  riccardo.vivani@unipg.it

Commento: Caro Odisseo, desidero farle i miei complimenti per il bellissimo lavoro che ha fatto e che ha voluto condividere con tutti. Le vorrei chiedere se lo ha raccolto in una pubblicazione cartacea, libro od altro, che mi piacerebbe avere. Cordiali saluti, Riccardo Vivani

 

Autore: Prof. Giuseppe Saponaro (Roma La Sapienza)   giuseppe.saponaro@fastwebnet.it

Commento: Caro Salvatore, ho visitato il sito. Mi è bastato dare un’occhiata alla sezione del Lazio, per capire quanto lavoro e quanta  passione si nascondano dietro quelle immagini antropologiche pregne di simboli muti e di silenzi assordanti. Come per ogni altro prodotto culturale, quest’opera richiederà più fatica al fruitore che al creatore…… Giuseppe

 

Autore: Roberto Caprara (Archeologo, Firenze)  caprara@virgilio.it

Commento: Stimatissimi sigg. redattori di Eremos, chi vi scrive è un ormai molto anziano archeologo che ha deciso di chiudere la sua carriera scientifica con un grosso volume sui Villaggi e siti rupestri in Italia. Come voi sapete benissimo, il fenomeno dell’insediamento rupestre riguarda l’Italia centrale e meridionale, di cui io, che sono considerato (dagli altri, non da me) uno dei massimi esperti europei ho buone conoscenze autoptiche che mi mancano invece per le regioni alpine e padane, dove il fenomeno è però assai esiguo. Mi è venuto in soccorso il vostro bel sito, dal quale io vorrei trascrivere integralmente, invece che riassumere, le vostre pregiate informazioni, cosa che le norme sul diritto d’autore mi interdicono senza vostra espressa autorizzazione che io vi chiedo, certo che la vostra sensibilità ed amore per la cultura me la concederà. Ovviamente, il vostro testo vi sarà attribuito col nome che mi indicherete. Vi ringrazio e cordialmente vi saluto, Roberto Caprara

 

Autore: Paolo Borlenghi (Soragna, Parma)  borlenghipaolo@gmail.com

Commento: Non sono un esperto di montagna o di eremi ma il suo lavoro incuriosisce molto e le faccio i complimenti. Ora che conosco il suo sito, se mi capiterà ancora di visitare questi luoghi mi ricorderò di fare foto e di documentarmi. Saluti, Paolo Borlenghi

 

Autore: Paola Baldoni (Marche)  giorgio@pasadena.it

Commento: Ho visitato con profondo interesse e con vero piacere questo sito. Mi piacerebbe sapere se ne esiste anche una versione su carta stampata e se è eventualmente acquistabile. Grazie per l’attenzione e complimenti per questo lavoro.

 

Autore: Marco (Prato)    fa_mar@infinito.it

Commento: Fonte di notizie preziosa ed interessante, ottimo lavoro. Una curiosità per la Toscana,  che non è certo una critica: nessun luogo in provincia di Pistoia e Prato, quest’ultima proprio la provincia dove vivo? Di nuovo complimenti e saluti.

 

Autore: Maestro Armando Pierucci (Svizzera)  magnificatap@hotmail.com

 URL: http://lausplenafoundation.ch

Commento: Un sito bellissimo, un lavoro meraviglioso che invita tutti a venerare e scoprire le nascoste radici che hanno nutrito e reso salda la fede di molte generazioni cristiane. Grazie.

 

Autore: Maria Teresa Scarcella (Calabria)  scarcella.mariat@libero.it

Commento: Salve, complimenti per il sito…potrei sapere per quanto riguarda i romitori calabresi su quale fonti vi siete basati per le datazioni? Grazie.

 

Autore: Prof. Giuseppe Verde (unipa)  verdegiuseppe1@inwind.it

Commento: Ottimo e puntualissimo catalogo. Ho immagini e notizie di altre chiese ipogeiche in Sicilia. Un Sant’Adriano a Burgio-Palazzo Adriano,  una chiesa a Sperlinga, un ipogeo con tracce di affreschi inedito a Agira, alcune grotte a Palermo lungo l’Oreto e una grotta (oratorio?) a Partanna TP.

 

Autore: Barbla e Peter Fraefel   fraefel@fraefelart.com

URL: http://www.fraefelart.com

Commento: Bellissimo!!! Sono già molti anni che soggiorniamo nel Salernitano ma non ci basterà mai per visitare tutto questo patrimonio. Fateci avere le vostre novità! Grazie. Barbla e Peter

 

Autore: Dott. Filippo Ciasullo      f.ciasullo@libero.it

Commento: Complimenti.